29 Ottobre/4 Novembre 2018

È morto a 92 anni il Godfather dell’industria cinematografica di Hong Kong. Raymond Chow è stato il personaggio di spicco della Golden Era del cinema di Hong Kong, portando al successo planetario i film di arti marziali con Bruce Lee prima e Jackie Chan dopo. Da quando ha fondato la sua Golden Harvest (poi venduta nel 2007, quando si ritirò, all’uomo d’affari cinese Wu Kebo), ha prodotto più di 700 lungometraggi. Oggi la compagnia Orange Sky Golden Harvest, quotata in borsa, è un impero che vale 131 milioni di dollari americani.

Xi e Trump, invito a cena (senza delitto). Dopo mesi e mesi di conflitto sui dazi e di atmosfere da Terza Guerra Mondiale, i Presidenti delle due superpotenze si sono parlati. Durante una lunga telefonata distensiva hanno fissato una cena in Argentina, per la fine del mese di novembre a margine del G20. Chissà se tra un bicchiere di buon vino rosso e una bistecca, troveranno l’intesa sulla loro disputa commerciale. L’esito positivo non è scontato, anche se Bloomberg scrive che Trump ha già chiesto ai suoi collaboratori di lavorare sui termini di un accordo.

Scoperto in Thailandia un commercio clandestino di cani. Fingevano di crescere e curare i cani di strada abbandonati e invece li vendevano per 200 Bath (circa sei dollari americani) a crudeli personaggio che ne abusavano fino alla morte. Gli attivisti di Watch Dog ha così smascherato la sedicente associazione Bobo che operava nella zona a nord di Chiang Mai, e che aveva ben altre finalità della cura dei cani. Watch Dog è un gruppo di animalisti che agisce sotto copertura per raccogliere prove di crudeltà verso gli animali ed è nato, nel 2011, in seno alla Fondazione Soi Dog, attiva per combattere il contrabbando di cani da parte di bande criminali dalla Thailandia al Vietnam, dove il consumo di carne di carne è ancora diffuso. "Purtroppo, la bestialità non è limitata alla Thailandia", ha detto il fondatore di Soi Dog John Dalley. "È un crimine insidioso che spesso porta alla morte dell'animale, usato per intrattenere persone estremamente disturbate. Speriamo che i tribunali non mostrino indulgenza".