4/11 Giugno 2018

Giovani democratici: sei anni di prigione a uno dei leader dell'Umbrella Revolution. Edward Leung, 26 anni, uno dei volti più conosciuti tra coloro che reclamavano la democrazia nei giorni caldi della Umbrella Revolution, è stato riconosciuto colpevole per aver partecipato agli scontri e per aver aggredito un poliziotto durante le proteste di Mong Kok, nel Febbraio 2016, e condannato a sei anni di prigione. Alla lettura della sentenza nell'aula della Corte Suprema di Hong Kong, decine di studenti sono scoppiati in lacrime. L'avvocato di Leung ha letto una dichiarazione: "Leung ha espresso rimorso per le azioni di quella notte e ne ha assunto la totale responsabilità. Al contrario delle generazioni più mature, che vivono nel compiacimento delle loro vite facili e ignorano lo stallo democratico in cui affonda ogni giorno di più questa città".

Tokyo verso la solar road. La municipalità di Tokyo ha dichiarato di voler sfruttare le nuove tecnologie dei pannelli solari "da strada", le cosiddette solar roads insieme a quelle che promettono di raccogliere energia anche grazie alla vibrazione delle ruote delle auto e dei passi (power roads), per aumentare in modo sensibile il proprio introito di energie rinnovabili entro il 2020 e arrivare a coprire il 30% del fabbisogno energetico della città entro il 2030.

Singapore fa da sè e progetta una fattoria marina. Si chiama Oceanus Acquopolis ed è una vera e propria città artificiale, galleggiante, che Singapore costruirà per produrre in autonomia -e con un sistema di autogenerazione energetica solare- vegetali idroponici, alghe commestibili e allevare a scopo alimentare pesci di diverse varietà. Una mossa dovuta al fatto che il Paese che sta ospitando il Summit Kim-Trump dipende completamente da risorse esterne per il proprio fabbisogno alimentare e che, stando agli ultimi dati, l'approvvigionamento di pesce diventa sempre più difficile in termini di sostenibilità e sicurezza.