3/8 Settembre 2018

Facebook atterra a Singapore. Facebook ha annunciato che costruirà il suo primo data centre in Asia e lo farà a Singapore, investento 1,4 miliardi di dollari americani nella costruzione di un building di 11 piani, 170 mila metri quadrati. Una vera e propria mothership dei dati degli utenti di questa parte del mondo.

Hong Kong, uno studente su due è un ladro di dati personali. Secondo una ricerca dell'Università di Hong Kong, cinque studenti su dieci nella ex colonia britannica hanno fatto circolare informazioni su coetanei e compagni di scuola con l'intento di denigrarli. Una forma spesso silenziosa (la vittima di quello che in gergo viene chiamato doxxing, la condivisione di dati non autorizzata, la maggior parte delle volte non ne è a conoscenza) di bullismo digitale che mette in pericolo la privacy e l'equilibrio psicologico dei ragazzi. Come affrontarlo, ancora, un mistero.

Hong Kong, Italia seconda per import di abiti e accessori. Viene dopo la Cina, che si assesta ovviamente al primo posto, ma l'Italia batte la Francia e gli Usa nella quantità di prodotti di abbigliamento e accessori che vengono importati ogni anno a Hong Kong. Un dato interessante soprattutto per le piccole e medie imprese della moda italiana, che sulla scia di questo trend positivo hanno deciso di partecipare per la prima volta a nuove fiere sull'isola come la giovanissima Centrestage (5-9 Settembre) dove si affacciano buyer in cerca di novità con un buon rapporto qualità/prezzo e il valore aggiunto della vera artigianalità Made in Italy.