1/7 Gennaio 2019

Singapore e lo sky farming. Dopo la corsa all'industrializzazione partita con l'indipendenza nel 1965, Singapore si accorge oggi di importare oltre il 90% delle derrate alimentari necessarie al consumo della popolazione locale (che si dirige decisa verso i 7 milioni di abitanti) e scopre la coltivazione di frutta e verdura -spesso idroponica- sui tetti dei suoi grattacieli e shopping mall ottonati. Secondo il fondatore di Comcrop Allan Lim, una delle aziende pioniere in quello che è stato battezzato sky farming, questo "è uno dei settori in maggiore espansione, anche grazie a una crescente attenzione alla sicurezza alimentare e alla tracciabilità dei prodotti”.

Meduse, Australia sotto attacco. Solo nella prima settimana di gennaio e solo nello stato del Queensland, in Australia,  oltre 13mila persone sono state punte dalla Caravella portoghese, una medusa striata di viola e azzurro che gli anglofoni chiamano Blue bottle.  Secondo il Washington Post, la colpa di questo attacco fuori misura sarebbe di venti "forti e inusuali" che avrebbero spinto una grande massa di queste meduse verso le coste del Queensland come “un muro di vetro”.

Duterte: i controllori dei conti “vanno torturati”. Rodrigo Duterte, il presidente delle Filippine, ha dichiarato durante  un evento pubblico che i controllori del bilancio e dei conti del governo andrebbero "rapiti e torturati". Si riferisce ai funzionari della Coa (Commission on audit), un'agenzia indipendente con il compito di verificare la legittimità di spesa degli organi e dei rappresentanti del governo.